Non solo vino

VINI FRIZZANTI E il METODO ANCESTRALE

VINI FRIZZANTI E il METODO ANCESTRALE

I vini frizzanti sono caratterizzati da una pressione atmosferica più bassa rispetto a quella degli spumanti e più precisamente è compresa tra 1 e 2,5 bar ottenuti con il metodo Charmat o con il Metodo ancestrale. IL METODO ANCESTRALE prevede la pressatura soffice delle uve in modo da mantenere i lieviti autoctoni presenti sulle bucce. La fermentazione alcolica che avviene…

L’OLFATTO, IL SENSO DIMENTICATO

L’OLFATTO, IL SENSO DIMENTICATO

Dinnanzi ad un calice di vino la sfera emozionale gioca un ruolo di prim’ordine e la degustazione rappresenta un’esperienza multisensoriale frutto dell’intreccio di percezioni visive, uditive, olfattive, gustative e tattili. Di tutti i sensi, l’olfatto che un tempo era indispensabile per la sopravvivenza in quanto aiutava ad identificare un cibo buono da uno velenoso, a fiutare un pericolo, ad avvertire un nemico,…

ANALISI ORGANOLETTICA DEL VINO, COS’È?

ANALISI ORGANOLETTICA DEL VINO, COS’È?

L’ANALISI ORGANOLETTICA è il procedimento che ci permette di esaminare le caratteristiche di un vino per valutarne la qualità, individuarne gli eventuali difetti e comprendere il migliore utilizzo e abbinamento al cibo. Coinvolge i quattro sensi: VISTA, OLFATTO, GUSTO, TATTO.                 Vediamo di che cosa  necessitiamo per effettuare l’esame organolettico nella maniera più…

LA CANTINA IDEALE

LA CANTINA IDEALE

Quali sono le caratteristiche che dovrebbe avere la nostra cantina per preservare il vino nel migliore dei modi? Quanto è importante il posizionamento dei vini? Ce lo spiega la sommelier Maria Teresa Gasparet CLICCA QUI →  CORSO DI AVVICINAMENTO AL VINO ONLINE ← Vuoi rimanere aggiornato su argomenti, curiosità, novità legate al mondo del vino?    Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter…

CHE COS’È IL TRAVASO? PERCHÈ E COME SI FA?

CHE COS’È IL TRAVASO? PERCHÈ E COME SI FA?

Il travaso è una pratica enologica di cantina che si attua per stabilizzare il vino dal punto di vista chimico e biologico e per consentire il suo “sano” invecchiamento. Consiste nel trasferire il vino da un contenitore all’altro per separarlo dai depositi che si formano dopo la fermentazione e che si depositano sul fondo dei recipienti. Queste sostanze solide che…

COSA SIGNIFICA TAGLIO BORDOLESE ?

COSA SIGNIFICA TAGLIO BORDOLESE ?

Con il termine taglio bordolese si intende il “blend” di vini rossi o bianchi realizzati con le varietà di vitigni tipici della regione francese di Bordeaux e che vengono prodotti in tutto il mondo. In Italia la zona più famosa per la produzione di questa tipologia di vini è senza dubbio l’area di Bolgheri dove vengono chiamati anche Super Tuscan.…