Blog

LA VENDEMMIA

LA VENDEMMIA

La vendemmia è il momento dell’anno in cui l’uva viene raccolta per esser vinificata ed è anche il momento più atteso e temuto da ogni vignaiolo perché dopo mesi di duro lavoro in vigneto, un minimo errore o un evento atmosferico imprevisto potrebbe compromettere l’annata. Può essere effettuata con le macchine vendemmiatrici oppure a mano, opzione quest’ultima obbligatorio nei vigneti…

IL VINO DIVENTA MATERIA DI STUDIO  GRAZIE ALLE  “DONNE DEL VINO”

IL VINO DIVENTA MATERIA DI STUDIO GRAZIE ALLE “DONNE DEL VINO”

Grazie all’impegno dell’ Associazione Nazionale Donne del Vino da quest’anno scolastico il mondo e la tradizione della viticoltura italiana verrà inserito nel piano formativo di alcuni istituti alberghieri e turistici di tre regioni pilota italiane: Sicilia, Piemonte ed Emilia Romagna. L’ associazione nazionale Donne del Vino è nata nel 1988 e riunisce un migliaio di tesserate fra produttrici, ristoratrici, enotecarie,…

IL BÂTONNAGE

IL BÂTONNAGE

Con il termine bâtonnage in enologia si intende l’operazione di rimescolamento del vino all’interno dei recipienti che contengono il vino. Questa pratica si effettua utilizzando un attrezzo o un bastone (bâton in francese, da cui il nome) il cui movimento permette di agitare il vino e fare risalire le fecce nobili presenti sul fondo del contenitore permettendo un rilascio uniforme e consistente…

VINI FRIZZANTI E il METODO ANCESTRALE

VINI FRIZZANTI E il METODO ANCESTRALE

I vini frizzanti sono caratterizzati da una pressione atmosferica più bassa rispetto a quella degli spumanti e più precisamente è compresa tra 1 e 2,5 bar ottenuti con il metodo Charmat o con il Metodo ancestrale. IL METODO ANCESTRALE prevede la pressatura soffice delle uve in modo da mantenere i lieviti autoctoni presenti sulle bucce. La fermentazione alcolica che avviene…

VITIGNO AUTOCTONO: CHE COSA SIGNIFICA?

VITIGNO AUTOCTONO: CHE COSA SIGNIFICA?

Il termine autoctono deriva dal greco autòs (= stesso) e chtòn (=suolo, terra) Quando parliamo di vitigno autoctono o indigeno, intendiamo lo stretto legame che presenta con il territorio nel quale è impiantato. Il nostro Paese caratterizzato da una estesa superficie costiera e da notevoli differenze geografico-climatiche, vanta il maggior numero di vitigni autoctoni: quelli riconosciuti superano i 350. Un…